Torrone di Nocciole (PAT): dolce originario di diverse zone del Piemonte (Asti, Alba etc.), composto principalmente da nocciole tostate, miele, sciroppo di glucosio e zucchero. Esso è ricoperto da sottili ostie composte da farina di frumento ed acqua. Per rendere il T. di N. più soffice, alcuni produttori utilizzano, inoltre, albume d’uovo mentre altri adoperano gelatina animale. Ha la forma di un parallelepipedo più o meno spesso, di colore bianco, inframmezzato da nocciole, ricoperto da una sottilissima ostia e pu  avere una consistenza tenera o dura. Tra i più significativi torroni piemontesi si ricordano il Torrone di Nocciole di Asti ed il Torrone di Nocciole di Alba. Il T. di N. è probabilmente il più antico dolciume del Piemonte. Secondo la testimonianza di Plinio, infatti, in Piemonte era preparato con pinoli degli abeti delle Alpi e con miele l’aquicelus, antenato dell’odierno T. di N.

CreativeMinds WordPress Plugin Super Tooltip Glossary

Comments

comments