Tofeja: piatto tipico della zona del canavese a base di fagioli, cotenne (vedi anche Bocon d’l preivi), zampini e costine di maiale cucinati insieme a cipolla, chiodi di garofano, sedano, carote, aglio, rosmarino, sale e pepe. Il piatto richiede una lunga preparazione: la ricetta originale prevede una cottura di circa sei ore su stufa a legna nella tradizionale pentola di terracotta detta, appunto, tofeja. Essa è una pentola a quattro manici tra i quali si incrociava una corda per fermare il coperchio e per infilarvi un bastoncino per trasportarla prima e dopo la cottura, che un tempo avveniva nel forno del panettiere dopo la levata del pane. Questa ricetta risale probabilmente al ‘600, quando la compagnia del Corpus Domini richiedeva ad ognuno dei suoi aderenti delle donazioni in natura per poter sfamare i poveri nella settimana precedente la Pentecoste.

CreativeMinds WordPress Plugin Super Tooltip Glossary

Comments

comments