Ratafià: termine generico che viene utilizzato per indicare, non solo in Italia, i liquori dolci a base di frutta. In Piemonte, con tale denominazione è indicato il liquore ottenuto utilizzando lo sciroppo concentrato di ciliegie nere. Si presenta di colore rosso-bruno, ha un sapore gradevolmente dolce ed aromatico ed è caratterizzato da un titolo alcolometrico di 26% vol. Le interpretazioni sull’origine del termine R. sono molteplici; la più accreditata fa riferimento alla formula latina “et sic res rata fiant” (e così quanto concordato sia eseguito) che era pronunciata dai notai e dai funzionari ministeriali, in occasione della stipulazione di atti che normalmente venivano conclusi brindando con un liquore, solitamente a base di frutta. Nel tempo, la parte finale della formula “rata fiant” fu modificata in “Ratafià”. Tra i prodotti tradizionali piemontesi ricordiamo il “Ratafià di Andorno” (PAT).

CreativeMinds WordPress Plugin Super Tooltip Glossary

Comments

comments