Pane Nero di Coimo (PAT): pane rustico caratterizzato da una forma rotondeggiante e piuttosto piatta (lo spessore non supera i 3-4 centimetri), da una pezzatura di circa 700-800 grammi, da una crosta marrone scura e da una mollica piuttosto bruna. Si mantiene abbastanza umido all’interno ed è ottenuto con farina integrale di segale (80-90%), farina di frumento, acqua, sale e lievito naturale (con una minima aggiunta di lievito artificiale). Anticamente, si usava farina di grano saraceno che, essendo priva di glutine, doveva rendere molto faticosi impasto e lievitazione. E’ prodotto a Coimo, frazione del Comune di Druogno (Verbano Cusio Ossola) ed è anche conosciuto con il nome di Pan Negar.

CreativeMinds WordPress Plugin Super Tooltip Glossary

Comments

comments