Murtret (PAT): preparazione casearia ottenuta dalla miscelazione di tome e di tometti locali, tagliati a pezzi, con ricotta fresca, spezie e sale; è prodotto a Quincinetto e zone limitrofe, in provincia di Torino. L’impasto ottenuto è inserito in sacchetti di tela, viene pressato per alcuni giorni e, quindi, stagionato per un periodo di tempo che pu  raggiungere anche l’anno. Dopo la stagionatura, pu assumere colorazioni diverse, dal giallo-rosato al grigio-brunastro, in relazione alle colonie di muffe che ha sviluppato. Il sapore è forte, sapido e piccante. Le motivazioni che hanno portato alla preparazione di questo prodotto caseario sono le medesime del Brus e risiedono nella necessità di ottimizzare qualsiasi risorsa alimentare disponibile. In passato, infatti, erano utilizzati per tale preparazione i formaggi difettosi e/o invenduti e/o il Salignun, altro prodotto caseario della tradizione altoeporediese. Il gusto deciso che ne scaturiva era comunque molto apprezzato poiché caratterizzava ed insaporiva i piatti a base di patate lesse e polenta, molto diffusi nelle mense contadine ancora fino a qualche decennio fa.

CreativeMinds WordPress Plugin Super Tooltip Glossary

Comments

comments