Mocetta (PAT): salume a base di carne, salata e stagionata, ricavata dalla coscia, dalla spalla o da altri tagli del camoscio, della pecora o della capra. Un tempo la carne si ricavava dalla coscia disossata dello stambecco: questo ora non è più possibile in quanto lo stambecco è un animale protetto. Il metodo di produzione è analogo a quello della Bresaola della Val d’Ossola. La carne, rifilata dai nervi e dal grasso, è immersa per due settimane in una mistura di sale, pepe, spicchi d’aglio, timo, salvia, alloro, rosmarino. Segue un essiccamento di sette giorni all’interno di celle tiepide ed aerate e, quindi, la stagionatura per circa 3-4 mesi in cantine umide. La M. è prodotta nel Canavese (Torino), in Valsesia (Vercelli), nelle Vallate Ossolane.

CreativeMinds WordPress Plugin Super Tooltip Glossary

Comments

comments