Minestre: pietanze caratteristiche della cucina italiana, costituite per lo più di pasta o riso o legumi o verdure, cotti in acqua o in brodo (di verdura o di carne) e variamente conditi. Un tempo, la preparazione seguiva il ritmo delle stagioni che offrivano di volta in volta gli ingredienti adatti per variarne la composizione, la consistenza ed il gusto. Le M. erano cotte a fuoco lento nel paiolo sistemato sul focolare finché gran parte del liquido di cottura veniva consumato e rimaneva un composto denso, profumato e saporito. In Piemonte, tra le M. ricordiamo la Minestra Marià, letteralmente “sposata” ma anche “arricchita” poiché la sua preparazione prevede qualche sottile fetta di toma.

CreativeMinds WordPress Plugin Super Tooltip Glossary

Comments

comments