Mascarpa (PAT): latticino ottenuto dal siero sia di latte vaccino sia di latte caprino con aggiunta di latte intero o di crema. E’ un prodotto caseario da consumarsi fresco. Assume la forma del recipiente in cui è fatto scolare e, quindi, tronco-conica, nel caso in cui siano utilizzate delle fuscelle, oppure globosa, nel caso si utilizzi un telo di sgrondo. Il peso varia fra 0,5 chilogrammi e 1,5 chilogrammi. La pasta è grumosa, grassa, cedevole e deformabile, presenta un colore bianco, ha una consistenza superiore a quella del Seirass. Il sapore è dolce, cremoso ed aromatico. Pantaleone da Confienza nella sua Summa Lacticiniorum tesse le lodi di un prodotto diffuso in diverse regioni del Piemonte che può  essere riconducibile al M.

CreativeMinds WordPress Plugin Super Tooltip Glossary

Comments

comments