Cotechino: insaccato di budello di maiale il cui interno è costituito da un impasto di carne magra di suino, lardo, cotenna, spezie e piante aromatiche. Di origini molto antiche, veniva preparato già nell’antichità per utilizzare tutte le parti, anche quelle meno nobili, del maiale. E’ un piatto ricco di proteine e di grassi, mentre sono assenti i carboidrati. Si pu  mangiare cotto e tagliato a fette. Diffuso in tutto il Piemonte, è, insieme alle lenticchie, un tipico piatto benaugurale, consumato soprattutto durante le festività natalizie.

CreativeMinds WordPress Plugin Super Tooltip Glossary

Comments

comments