Cicio ‘d Capdan (PAT): “Pupazzo di Capodanno” è un dolciume tradizionale del Cuneese, conosciuto anche con il nome di Colomb. In Valle Stura (Cuneo) è chiamato Pritin. Diffuso anche in altre zone del Piemonte, nell’Alessandrino prende il nome di Bragton. E’ preparato esclusivamente nel periodo natalizio e, in particolare, per Capodanno. Il C. ‘d C. è a forma di pupazzo e presenta una colorazione dorata ed un dolce profumo di caramello. L’impasto è composto da: farina di frumento, zucchero, tuorli d’uovo, burro, latte, lievito di birra, zucchero caramellato e sale. La sua superficie è cosparsa di mompariglia. Mentre un tempo il C. ‘d C. era donato da padrini e da madrine ai figliocci in occasione del capodanno ed era di dimensioni variabili e proporzionate alle possibilità economiche del donatore (dai 10-20 centimetri ai 50-60 centimetri), oggi è un dono che parenti ed amici si scambiano come augurio per un nuovo felice anno.

CreativeMinds WordPress Plugin Super Tooltip Glossary

Comments

comments